ANAI Piemonte e Valle d'Aosta - Incontri MAB, Torino 22 giugno 2011
Come si espone la parola scritta? Come si espone la letteratura?

Così come la testimonianza cartacea sprigiona un fascino che cattura ognuno di noi, anche il suo valore documentale permette, in molti ambiti diversi, di tessere legami, ordire trame, comprendere più a fondo fatti e persone.

Sempre più spesso oggi la parola scritta viene esposta: lettere, registri, attestati, articoli, libri completano percorsi espositivi quando non ne costituiscono addirittura il fulcro.

Così avviene anche per la letteratura, le cui opere non sono solo da leggere, ma anche da offrire allo sguardo dei visitatori di una mostra. E non soltanto i lavori letterari compiuti, ma anche e soprattutto il cammino per porli in essere: dai primi appunti dello scrittore o della scrittrice alla stesura definitiva; proseguendo poi attraverso la lunga filiera editoriale, fino all'approdo presso il pubblico e la critica e, ancora oltre, lungo il viaggio senza sosta che l'opera compie attraverso il tempo.




iscrizione
archivio news ed eventi
archiviando
Legge 4/2013
Sportello
sezioni regionali
cerca nel sito
ANAI, c/o Biblioteca Nazionale
Viale Castro Pretorio, 105 - 00185 Roma
tel. 06.491416 e-mail:segreteria@anai.org, anai@pec.net
Partita IVA 05106681009 - Codice fiscale 80227410588
realizzato da

regesta.exe - archivi digitali - xdams