ANAI - Comunicazione del direttivo nazionale: A proposito delle operazioni di declassifca e versamento anticipato
Roma, 9 settembre 2021

Il recente ampliamento della direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 22 aprile 2014, disposto lo scorso 2 agosto, ha dato un nuovo impulso alle operazioni di declassifica e il versamento anticipato di tutta la documentazione relativa all'organizzazione Gladio e alla Loggia Massonica P2, fornendo finalmente indicazione di procedere in tal senso secondo le corrette pratiche archivistiche e d'intesa con gli Archivi di Stato. Secondo il comunicato stampa diffuso l'8 settembre, il coordinamento di tale operazione è stato ora affidato al Segretario generale della PCM (unico organo peraltro in grado di disporne concretamente la realizzazione agli altri dicasteri).

 

In attesa di conoscere le concrete conseguenze operative di questa decisione, Anai ribadisce che, disposta la declassifica delle informazioni da parte degli organi competenti, rimane fondamentale e imprescindibile il ruolo degli archivisti e dell'Archivio Centrale dello Stato nelle operazioni di individuazione, descrizione, gestione, messa a disposizione e tutela della riservatezza dei singoli per questa come per tutta la documentazione degli organi centrali e periferici dello Stato. Solo così lo sforzo di trasparenza messo in atto dal Governo potrà trovare una concreta attuazione. 


https://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataP ubblicazioneGazzetta=2021-08-10&atto.codiceRedazionale=21A04889 


https://www.governo.it/it/articolo/il-presidente-draghi-incontra-associazioni-parenti-vittimedi-stragi/17873

 

Roma, 9 settembre 2021 

Il Consiglio direttivo nazionale ANAI  




iscrizione
archivio news ed eventi
archiviando
Legge 4/2013
Sportello
sezioni regionali
cerca nel sito
ANAI, c/o Biblioteca Nazionale
Viale Castro Pretorio, 105 - 00185 Roma
tel. 06.491416 e-mail:segreteria@anai.org, anai@pec.net
Partita IVA 05106681009 - Codice fiscale 80227410588
realizzato da

regesta.exe - archivi digitali - xdams