ANAI segnala - Risoluzione della Sezione per le Associazioni Professionali del Consiglio Internazionale degli Archivi ICA/SPA sui rischi che presenta la bozza del regolamento europeo sulla privacy
Amsterdam, aprile 2013

Risoluzione della Sezione per le Associazioni Professionali del Consiglio Internazionale degli Archivi ICA/SPA sui rischi che presenta la bozza del regolamento europeo sulla privacy

Durante la sua riunione dell'aprile 2013 ad Amsterdam, il Comitato Direttivo di ICA/SPA ha espresso la sua inquietudine sul progetto di regolamento europeo sulla protezione  dei dati, che comporterebbe la distruzione dei dati personali. Il Comitato Direttivo raccomanda che i membri di ICA/SPA sostengano, all'interno e all'esterno delle loro associazioni, la firma della petizione dell'Associazione degli Archivisti Francesi (AAF) reperibile all'indirizzo: 

"http://www.change.org/petitions/the-european-parliament-adjourn-the-adoption-of-the-regulation-about-personal-data". ICA/SPA insiste sul fatto che gli archivi sono un patrimonio unico e insostituibile e giocano un ruolo essenziale nello sviluppo delle societā, contribuendo alla salvaguardia della memoria individuale e collettiva (Dichiarazione universale degli archivi adottata dall'Unesco nel 2011) 




iscrizione
archivio news ed eventi
archiviando
Legge 4/2013
Sportello
sezioni regionali
cerca nel sito
ANAI, c/o Biblioteca Nazionale
Viale Castro Pretorio, 105 - 00185 Roma
tel. 06.491416 e-mail:segreteria@anai.org, anai@pec.net
Partita IVA 05106681009 - Codice fiscale 80227410588
realizzato da

regesta.exe - archivi digitali - xdams